Sede Legale FIRENZE VIA MARIO ULIVELLI 37 15 Strutture operative in tutta Italia
+393292278868
info@doppiservizi.it

SPID: Sistema Pubblico d’Identità Digitale

SPID: Sistema Pubblico d’Identità Digitale

Spread the love

Lo SPID è il sistema unico di accesso con identità digitale ai servizi online della pubblica amministrazione italiana e dei privati aderenti. Cittadini e imprese possono accedere a tali servizi con un’identità digitale unica che ne permette l’accesso e la fruizione da qualsiasi dispositivo.

Introdotto grazie al moltiplicarsi di servizi online,che costringe i cittadini ad avere un numero sempre crescente di credenziali di accesso.

Da spazio alla necessità di poter disporre di un unico set di credenziali in grado di garantire l’accesso a qualsiasi servizio web. Un sistema semplice per l’utente finale, normalizzato a livello nazionale, non esclusivo ma inclusivo, integrabile al sistema europeo.

L’identità SPID si ottiene facendone richiesta a uno degli identity provider (gestori di identità digitale), che è possibile scegliere liberamente fra quelli autorizzati dall’Agenzia per l’Italia digitale (AgID).

A chi è rivolto

  • Residenti in Italia
  • Residenti all’estero
  • Stranieri in Italia
  • Aziende e liberi professionisti

Puoi attivare SPID se sei maggiorenne e in possesso di un documento di riconoscimento italiano valido e di una tessera sanitaria o del tesserino del codice fiscale.

Residenti in Italia

Per richiedere SPID ti serviranno:

  • un indirizzo e-mail personale (non usare indirizzi di lavoro o altre e-mail a cui un giorno potresti non avere più accesso);
  • il numero di telefono del cellulare che usi normalmente (anche se non sei tu l’intestatario del contratto);
  • un documento di identità valido (uno tra: carta di identità, passaporto, patente);
  • la tua tessera sanitaria con il codice fiscale (oppure il certificato di attribuzione).

Risiedi all’estero?

Se risiedi all’estero o sei un cittadino italiano residente all’estero (iscritto all’AIRE), per richiedere SPID ti serviranno:

  • un indirizzo e-mail personale (non usare indirizzi di lavoro o altre e-mail a cui un giorno potresti non avere più accesso);
  • il numero di telefono cellulare italiano o estero che usi normalmente (anche se non sei tu l’intestatario del contratto);
  • un documento di identità valido (uno tra: carta di identità, passaporto, patente);
  • il tuo tesserino del codice fiscale (oppure il certificato di attribuzione).

Sei un cittadino straniero in Italia?

Se sei un cittadino straniero con permesso di soggiorno e residente in Italia, per richiedere SPID ti serviranno:

  • un indirizzo e-mail personale (non usare indirizzi di lavoro o altre e-mail a cui un giorno potresti non avere più accesso);
  • il numero di telefono cellulare italiano o estero che usi normalmente (anche se non sei tu l’intestatario del contratto);
  • un documento di identità italiano valido, ad esempio la carta di identità;
  • la tua tessera sanitaria con il codice fiscale o il tesserino del codice fiscale (oppure i rispettivi certificati di attribuzione).

Non è possibile richiedere SPID usando il permesso di soggiorno, ma con questo potrai ottenere la carta d’identità che ti servirà per richiedere SPID.

Vuoi attivare SPID per uso professionale?

L’identità digitale ad uso professionale veicola, oltre ai dati della persona fisica, anche i dati della persona giuridica (ad esempio la partita iva, la tipologia societaria, etc) e può essere richiesta per accedere a servizi dedicati a scopi professionali:

  • ad uso professionale della persona fisica, che veicola solo i dati della persona fisica;
  • ad uso professionale della persona giuridica, che fornisce i dati della persona fisica e dell’organizzazione di appartenenza.

Il responsabile legale di un’organizzazione (società, ente, impresa, ecc.) può richiedere e utilizzare la propria identità digitale per accedere ai servizi online. A tale scopo è anche possibile dotare i propri dipendenti di identità digitali per uso professionale della persona giuridica.

 

4 risposte

  1. German ha detto:

    Hey!

    BestLocalData has an amazing special. 16 databases for $99.

    LinkedIn(43million records) USA B2B (28 million companies), Australia, South Africa, UK, Germany and all of that included.

    Instant delivery!

    https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=7S34LZQSKKQHG

    Or check out more on our website!

    Regards,
    German

  2. […] accedere al portale https://www.anpr.interno.it/ è necessaria la propria identità digitale (Spid, Carta d’Identità Elettronica, Cns) e se la richiesta è per un familiare verrà mostrato […]

  3. […] caso emblematico è quello dello SPID, l’identità digitale Online diventata obbligatoria per l’utilizzo di numerosi servizi: […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *