Sede Legale FIRENZE VIA MARIO ULIVELLI 37 15 Strutture operative in tutta Italia
+393292278868
info@doppiservizi.it

TELEFONO FISSO ( con filo e senza filo)

TELEFONO FISSO ( con filo e senza filo)

Spread the love

Il telefono fisso è un telefono che deve essere installato in un luogo.

Attualmente il tipico telefono fisso è un telefono elettrico che deve essere collegato all’impianto telefonico mediante apposito cavo telefonico chiamato doppino in quanto costituito da due fili. Ciò ha il duplice vantaggio di rendere il telefono funzionante anche quando viene meno l’erogazione della corrente elettrica e di azzerare l’emissione di onde elettromagnetiche (elettrosmog).

Questo cavo rappresenta una peculiarità del telefono fisso: nessun cavo è infatti necessario per il collegamento del telefono mobile all’impianto telefonico.

Telefoni moderni

I moderni telefoni fissi sono costituiti nella maggior parte dei casi da due blocchi hardware.

Un blocco è destinato ad essere appoggiato su un ripiano e/o appeso ad una parete ( BASE) , l’altro blocco è destinato ad essere tenuto in mano (MICROTELEFONO).

Microtelefono

Nel microtelefono sono presenti un microfono e un altoparlante, necessari rispettivamente alla conversione in segnale elettrico e all’ascolto del suono.

Il termine “microtelefono” è utilizzato prevalentemente in ambito tecnico. Nel linguaggio comune prevale invece l’uso del termine “cornétta”.

Nella base dei moderni telefoni fissi, progettati per operare in una rete telefonica fissa, è presente una tastiera numerica, necessaria alla selezione della singola utenza telefonica con cui si desidera comunicare. La selezione avviene digitando sulla tastiera il numero telefonico corrispondente.

TELEFONO CON FILO

Due sono i tipi principali di telefono fisso

Un telefono con filo costituito da due blocchi hardware[9]

  • telefono con filo;
  • telefono senza filo.

Tutti i telefoni fissi appartengono ad almeno una di questi due categorie di telefoni fissi che però non sono mutuamente esclusive: un telefono fisso può anche essere sia un telefono con filo sia un telefono senza filo.

Comunque non sono molto diffusi i telefoni fissi appartenenti ad entrambi i tipi.

Telefono con filo

Il telefono con filo (anche chiamato “telefono corded”) è un telefono-fisso costituito da un unico blocco hardware o da più blocchi hardware tutti collegati tra loro mediante apposito cavo telefonico. Attualmente, nonostante offra una mobilità più limitata rispetto al telefono senza filo, il telefono con filo è ancora molto diffuso

Principalmente perché i telefoni con filo più semplici non necessitano di essere collegati alla rete elettrica.

TELEFONO SENZA FILO – CORDELESS

Telefono senza filo

Il telefono senza filo, anche chiamato “telefono cordless”, è un telefono fisso normalmente costituito da due blocchi hardware, la base e il microtelefono, che sono collegati via radio invece che mediante un cavo telefonico, come nel telefono con filo. La comunicazione tra la base e il microtelefono del telefono senza filo avviene infatti mediante onde radio.

In tal modo il telefono senza filo offre la mobilità tipica del telefono mobile, ma questa mobilità normalmente è limitata a poche centinaia di metri, la portata tipica dei due radiotrasmettitori presenti nel telefono senza filo.

 

Una risposta.

  1. […] a quella di invio, ma anche perché si utilizza lo stesso cavo per la connessione a internet e la linea telefonica […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *