Sede Legale FIRENZE VIA MARIO ULIVELLI 37 15 Strutture operative in tutta Italia
+393292278868
info@doppiservizi.it

Benzina: DIFFERENZA tra Rossa e Verde

Benzina: DIFFERENZA tra Rossa e Verde

Spread the love

La benzina è un prodotto che viene ottenuto dalla distillazione del petrolio grezzo a temperature, è un liquido altamente infiammabile, trasparente, di colore giallo chiarissimo, oleoso e dall’odore acuto.

Tipi di benzina

A seconda del processo utilizzato per il suo ottenimento, si possono identificare i seguenti tipi di:

  • di reforming.
  • di cracking termico: è utilizzata come componente per benzine di autoveicoli o per oli combustibili;
  • di polimerizzazione: è ottenuta tramite polimerizzazione di composti idrocarburici insaturi liquidi; è utilizzata come componente per le benzine di autoveicoli;
  • benzina di alchilazione: presenta un numero di ottano più elevato (≥ 100); si utilizza come componente per la benzina di motori aeronautici e come componente di benzina per autoveicoli.

Questi tipi vengono utilizzati come componenti di miscele più complesse, a cui si aggiungono anche particolari additivi, per ottenere vari tipi commerciali di benzina che si distinguono in base all’utilizzo a cui sono destinati, tra cui:

  • rossa (o con piombo): una volta universalmente adottata per i veicoli stradali, oggi d’impiego limitatissimo e proibita quasi in tutto il mondo per la tossicità del piombo tetraetile ad essa aggiunto come antidetonante
  • verde (o senza piombo): viene usata nei motori a scoppio o come combustibile; è la più prodotta e utilizzata nel mondo in ambito automobilistico;
  • superplus 98: simile alla benzina verde, ma con numero di ottano superiore;
  • avio (o AvGas in inglese): è utilizzata per i motori aeronautici e per i motori dei veicoli da corsa (ad esempio nei motori di MotoGP).

Cosa cambia tra con e senza piombo?

Pertanto, i produttori hanno scoperto diverse forme di benzina che non hanno composti di piombo. La differenza tra senza piombo e super senza piombo è che la senza piombo ha un minimo di 91 RON, mentre la super senza piombo ha un minimo di 97-98 RON.

Gli ottani rappresentano l’unità di misura con la quale si indica il potere antidetonante del carburante. Nello specifico vuol dire un minor rischio di inneschi per la compressione dal pistone, quindi che per accendersi sia necessaria la scintilla delle candele.

Sono reperibili in commercio benzine senza piombo (o “ecologiche” o “benzine verdi”, unleaded) che recuperano, in parte, la perdita numerica (4-5 punti) del numero di ottano sia curando il processo di raffinazione del petrolio sia attraverso l’aggiunta di additivi meno inquinanti (alcoli, eteri, dimeri).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *